Il saggio mostra come, agli inizi dell'età moderna, la nascita del pensiero scientifico possa essere messo in relazione con la letteratura utopica. tale relazione è sviluppata verificando le modalità attraverso le quali la scienza e la tecnica possano concorrere alla realizzazione del progetto utopico, cercando di cogliere, al tempo stesso, quali siano le forme con cui tale progetto prefigura la società nuova e quale connessione vi sia tra l'evoluzione della scienza e l'evoluzione della comunità sociale.

Scienza e lavoro per la comunità. Le utopie agli inizi dell'età moderna

CRINELLA, GALLIANO
2007-01-01

Abstract

Il saggio mostra come, agli inizi dell'età moderna, la nascita del pensiero scientifico possa essere messo in relazione con la letteratura utopica. tale relazione è sviluppata verificando le modalità attraverso le quali la scienza e la tecnica possano concorrere alla realizzazione del progetto utopico, cercando di cogliere, al tempo stesso, quali siano le forme con cui tale progetto prefigura la società nuova e quale connessione vi sia tra l'evoluzione della scienza e l'evoluzione della comunità sociale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2512531
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact