la psicologia giuridica può essere un supporto utile al diritto nella tutela del minore nelle procedure civili, in particolare nelle cause di separazione dei genitori, in cui il minore non ha veste di liticonsorte, per cui non ha una figura giuridica che lo tuteli direttamente ma ha figure, come il consulente del magistrato, in genere proprio uno psicologo, che deve far presente al magistrato i vissuti e gli interessi del minore

Bambino e giustizia civile

PAJARDI, DANIELA MARIA
1998-01-01

Abstract

la psicologia giuridica può essere un supporto utile al diritto nella tutela del minore nelle procedure civili, in particolare nelle cause di separazione dei genitori, in cui il minore non ha veste di liticonsorte, per cui non ha una figura giuridica che lo tuteli direttamente ma ha figure, come il consulente del magistrato, in genere proprio uno psicologo, che deve far presente al magistrato i vissuti e gli interessi del minore
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2513566
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact