Il sistema formativo è, allo stesso tempo, un’astrazione pedagogica e un emergenza che vorremmo vedere concretamente realizzata nella nostra società. L’emergenza sociale è ancora più marcata, e l’astrazione pedagogica più necessaria, quando il problema della formazione investe la trasmissione, l’acquisizione e la produzione della conoscenza. Ossia quando la formazione è formazione ai saperi e il sistema è quello delle istituzioni ad essa deputate. In questo volume si avanza un’ipotesi di modello di Sistema Formativo, i cui agenti sono le Istituzioni della formazione ai saperi. Dal punto di vista metodologico, si interpreta il Sistema Formativo come un network i cui nodi sono le istituzioni della formazione ai saperi (la scuola, l’università, il museo, la biblioteca, l’archivio, il sito archeologico, ecc.) e i possibili cammini all'interno della rete gli ideali percorsi formativi che in forza della progettazione pedagogica possono e devono consentire l’incontro tra soggetti, oggetti culturali e istituzioni formative.

Il sistema della formazione ai saperi. Soggetti Oggetti Istituzioni

MARTINI, BERTA
2012-01-01

Abstract

Il sistema formativo è, allo stesso tempo, un’astrazione pedagogica e un emergenza che vorremmo vedere concretamente realizzata nella nostra società. L’emergenza sociale è ancora più marcata, e l’astrazione pedagogica più necessaria, quando il problema della formazione investe la trasmissione, l’acquisizione e la produzione della conoscenza. Ossia quando la formazione è formazione ai saperi e il sistema è quello delle istituzioni ad essa deputate. In questo volume si avanza un’ipotesi di modello di Sistema Formativo, i cui agenti sono le Istituzioni della formazione ai saperi. Dal punto di vista metodologico, si interpreta il Sistema Formativo come un network i cui nodi sono le istituzioni della formazione ai saperi (la scuola, l’università, il museo, la biblioteca, l’archivio, il sito archeologico, ecc.) e i possibili cammini all'interno della rete gli ideali percorsi formativi che in forza della progettazione pedagogica possono e devono consentire l’incontro tra soggetti, oggetti culturali e istituzioni formative.
9788886100731
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2527984
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact