Il tema della separazione e dell’affidamento dei figli è un tema classico della psicologia giuridica, su cui esiste una consolidata tradizione di letteratura e di attività professionale di consulenza in tribunale. Vengono esaminati in questo ambito dei nuovi argomenti su cui il diritto e la psicologia giuridica si trovano ad affrontare, in particolare il tema dell’alienazione parentale, del sospetto abuso e maltrattamento nella conflittualità coniugale e il rischio d’alienazione di un genitore dalla vita del figlio. Altri temi di grande attualità sono quelli che riguardano le decisioni sulla possibilità di un genitore straniero di rientrare nel proprio paese d’origine, provocando anche un allontanamento importante sul piano della distanza, di un figlio rispetto al genitore che rimane in Italia. In fine vengono affrontati i casi che riguardano un genitore omosessuale: una maggiore accettazione dell’omosessualità nella società civile porta alcuni genitori ad ammettere la propria omosessualità, con ricadute nella relazione con il partner e con i figli stessi. Entrano, infatti, in gioco stereotipi sulla genitorialità e sulle competenze di accudimento di un genitore omosessuale, tema su cui viene presentata un’ampia rassegna internazionale.

Separazioni, divorzio e affidamento dei figli di fronte a dinamiche note ed emergenti: il ruolo della psicologia giuridica

PAJARDI, DANIELA MARIA;
2010-01-01

Abstract

Il tema della separazione e dell’affidamento dei figli è un tema classico della psicologia giuridica, su cui esiste una consolidata tradizione di letteratura e di attività professionale di consulenza in tribunale. Vengono esaminati in questo ambito dei nuovi argomenti su cui il diritto e la psicologia giuridica si trovano ad affrontare, in particolare il tema dell’alienazione parentale, del sospetto abuso e maltrattamento nella conflittualità coniugale e il rischio d’alienazione di un genitore dalla vita del figlio. Altri temi di grande attualità sono quelli che riguardano le decisioni sulla possibilità di un genitore straniero di rientrare nel proprio paese d’origine, provocando anche un allontanamento importante sul piano della distanza, di un figlio rispetto al genitore che rimane in Italia. In fine vengono affrontati i casi che riguardano un genitore omosessuale: una maggiore accettazione dell’omosessualità nella società civile porta alcuni genitori ad ammettere la propria omosessualità, con ricadute nella relazione con il partner e con i figli stessi. Entrano, infatti, in gioco stereotipi sulla genitorialità e sulle competenze di accudimento di un genitore omosessuale, tema su cui viene presentata un’ampia rassegna internazionale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2528374
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact