In questo lavoro studiamo l’evoluzione del sistema manifatturiero romagnolo delle piccole imprese artigiane nel settore della meccanica. I dati impiegati sono forniti dalla CNA. Dall’analisi contabile dei flussi di cassa aggregati, per il periodo tra il 2008 ed il 2012, emerge, per le tre provincie di Bologna Ferrara e Modena, un preoccupante processo di dein-dustrializzazione con riflessi negativi sugli investimenti, sulla produttività e la capacità competitiva dell’intero comparto industriale.

La crisi del settore meccanico delle imprese artigiane in Italia: un’analisi empirica per la regione Emilia Romagna

TRAVAGLINI, GIUSEPPE;FAVARETTO, ILARIO
2014-01-01

Abstract

In questo lavoro studiamo l’evoluzione del sistema manifatturiero romagnolo delle piccole imprese artigiane nel settore della meccanica. I dati impiegati sono forniti dalla CNA. Dall’analisi contabile dei flussi di cassa aggregati, per il periodo tra il 2008 ed il 2012, emerge, per le tre provincie di Bologna Ferrara e Modena, un preoccupante processo di dein-dustrializzazione con riflessi negativi sugli investimenti, sulla produttività e la capacità competitiva dell’intero comparto industriale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2619606
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact