Recensione del volume in oggetto. Si propone un'interpretazione che sottolinea le caratteristiche "secolari" della critica di Alciato alla vita monastica. Il giurista era in definitiva estraneo alla logica della "riforma" del cristianesimo e muoveva da una prospettiva che può essere vista anche come anticristiana.

Andreae Alciati contra vita monasticam epistula. Critical edition, translation and commentary by Denis L. Drysdall (Supplementa Humanistica Lovaniensia 36), Leuven, Leuven University Press

DALL'OLIO, GUIDO
2015-01-01

Abstract

Recensione del volume in oggetto. Si propone un'interpretazione che sottolinea le caratteristiche "secolari" della critica di Alciato alla vita monastica. Il giurista era in definitiva estraneo alla logica della "riforma" del cristianesimo e muoveva da una prospettiva che può essere vista anche come anticristiana.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2631712
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact