Intermedialità, ibridazione e dispositivo si propongono oggi come le nuove chiavi di lettura del contemporaneo e rappresentano i nodi principali di un’ipotetica mappa concettuale che fa dell’interrelazione e della mutuazione tra le arti una matrice creativa. L’obiettivo di questa riflessione è interrogare la natura del dispositivo foto-letterario con cui nel 2005 lo scrittore fotografo cineasta Jean-Philippe Toussaint costruisce Mes bureaux. Luoghi dove scrivo, un libro che accoglie al suo interno immagini, prevalentemente fotografiche, e testi. Ci interrogheremo, quindi, su quale tipo di poetica l’interrelazione tra testo e immagine produca nel supporto mediale della pagina di Mes bureaux: la varietà dei procedimenti di relazione a livello di layout, la sfida al canone attraverso un’eterogeneità di codici che il testo convoca e disattende, sino al non detto, a quel senso inedito del testo che scaturisce proprio dalla mediazione reciproca dei segni.

Dietro le quinte dell'opera: il dispositivo foto-letterario in "Mes bureaux. Luoghi dove scrivo" di Jean-Philippe Toussaint

M. Amatulli
2015-01-01

Abstract

Intermedialità, ibridazione e dispositivo si propongono oggi come le nuove chiavi di lettura del contemporaneo e rappresentano i nodi principali di un’ipotetica mappa concettuale che fa dell’interrelazione e della mutuazione tra le arti una matrice creativa. L’obiettivo di questa riflessione è interrogare la natura del dispositivo foto-letterario con cui nel 2005 lo scrittore fotografo cineasta Jean-Philippe Toussaint costruisce Mes bureaux. Luoghi dove scrivo, un libro che accoglie al suo interno immagini, prevalentemente fotografiche, e testi. Ci interrogheremo, quindi, su quale tipo di poetica l’interrelazione tra testo e immagine produca nel supporto mediale della pagina di Mes bureaux: la varietà dei procedimenti di relazione a livello di layout, la sfida al canone attraverso un’eterogeneità di codici che il testo convoca e disattende, sino al non detto, a quel senso inedito del testo che scaturisce proprio dalla mediazione reciproca dei segni.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2632272
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact