Il rapporto personale con il maestro risuona delle note della relazione fondata sull’i-shin-den-shin, una trasmissione del sapere e dell’essere da maestro ad allievo, incondizionata e totale, da cuore a cuore, da mente a mente, possibile con l’esempio diretto e non certo con il medium della concettualizzazione; né tanto meno in maniera formalmente istituzionalizzata.

L'arte educativa del Maestro Fujimoto

TRAVAGLINI, ROBERTO
2016-01-01

Abstract

Il rapporto personale con il maestro risuona delle note della relazione fondata sull’i-shin-den-shin, una trasmissione del sapere e dell’essere da maestro ad allievo, incondizionata e totale, da cuore a cuore, da mente a mente, possibile con l’esempio diretto e non certo con il medium della concettualizzazione; né tanto meno in maniera formalmente istituzionalizzata.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2632273
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact