Questo articolo nasce da alcune riflessioni su come il cibo sia da considerarsi “alimento” per l’intera Persona. Si è preso in esame l’uomo nella sua totalità, unicità; mente, corpo, anima di una “biografia” non solo scritta ma assaporata e a volte mal digerita in quello che è il “menù di vita”. Un’analisi dal punto di vista “squisitamente alimentare” dove viene fuori un quadro incorniciato da potenzialità e limiti dell’uomo nell’ambiente che lo ospita.

Ri-trovarsi a tavola: aliment-azione per corpo, mente e anima

VALENTINI, MANUELA
2015-01-01

Abstract

Questo articolo nasce da alcune riflessioni su come il cibo sia da considerarsi “alimento” per l’intera Persona. Si è preso in esame l’uomo nella sua totalità, unicità; mente, corpo, anima di una “biografia” non solo scritta ma assaporata e a volte mal digerita in quello che è il “menù di vita”. Un’analisi dal punto di vista “squisitamente alimentare” dove viene fuori un quadro incorniciato da potenzialità e limiti dell’uomo nell’ambiente che lo ospita.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2634010
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact