L'articolo indaga sui rapporti tra alcuni componimenti poetici della poetessa toscana Francesca Matteoni e l'opera cinematografica di Jan Svankmajer, in un dialogo transmediale che oscilla tra dimensione fiabesca e riflessione sui rapporti tra mondo dell'infanzia ed età adulta.

Alice c'est moi. Dream images as concrete realities

DONATI, RICCARDO
2014

Abstract

L'articolo indaga sui rapporti tra alcuni componimenti poetici della poetessa toscana Francesca Matteoni e l'opera cinematografica di Jan Svankmajer, in un dialogo transmediale che oscilla tra dimensione fiabesca e riflessione sui rapporti tra mondo dell'infanzia ed età adulta.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11576/2643153
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact