Il presente lavoro ha lo scopo di indagare il difficile travaglio istituzionale che accompagna la strutturazione dell’integrazione sociosanitaria nelle Marche, focalizzando l’attenzione sulle politiche per la disabilità a Pesaro. L’analisi evidenzia debolezze e strategie adattive innovative che vengono messe in atto alla luce di una sussidiarietà frammentata e settoriale, che rischia di schiacciare i servizi di welfare locale fra richieste gestionali crescenti e mancanza di autonomia finanziaria.

Sussidiarietà frammentata e settoriale. Il caso studio delle politiche per la disabilità nelle Marche: un travaglio istituzionale complesso

Angela Genova
;
Alba Angelucci
2018-01-01

Abstract

Il presente lavoro ha lo scopo di indagare il difficile travaglio istituzionale che accompagna la strutturazione dell’integrazione sociosanitaria nelle Marche, focalizzando l’attenzione sulle politiche per la disabilità a Pesaro. L’analisi evidenzia debolezze e strategie adattive innovative che vengono messe in atto alla luce di una sussidiarietà frammentata e settoriale, che rischia di schiacciare i servizi di welfare locale fra richieste gestionali crescenti e mancanza di autonomia finanziaria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2662237
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact