Il saggio intende illustrare e argomentare la tesi che la prima ricezione italiana di Weber sia stata capace, per diversi aspetti, di evitare di ricadere nelle diverse «imbalsamature» prodotte dalla canonizzazione di Weber come sociologo sistematico avalutativo e, viceversa, abbia anticipato numerose questioni e tematiche che si sarebbero ritrovate al cuore della ricentratura weberiana operata negli anni Ottanta dalla letteratura internazionale della cosiddetta «Max Weber Renaissance». Attraverso una rivisitazione critica e una rassegna analitica del materiale il saggio elaborerà più sistematicamente un quadro della «sociologia» weberiana che mette in primo piano una specifica modalità dell’interrogazione e un particolare criterio di selezione del materiale di indagine che rendono evidente la problematica «europea» – della sua scienza e della sua umanità – dalla quale hanno origine.

La sociologia weberiana e l'Europa: alcune considerazioni prospettiche attraverso l’analisi della prima ricezione italiana

Silla, Cesare
2016-01-01

Abstract

Il saggio intende illustrare e argomentare la tesi che la prima ricezione italiana di Weber sia stata capace, per diversi aspetti, di evitare di ricadere nelle diverse «imbalsamature» prodotte dalla canonizzazione di Weber come sociologo sistematico avalutativo e, viceversa, abbia anticipato numerose questioni e tematiche che si sarebbero ritrovate al cuore della ricentratura weberiana operata negli anni Ottanta dalla letteratura internazionale della cosiddetta «Max Weber Renaissance». Attraverso una rivisitazione critica e una rassegna analitica del materiale il saggio elaborerà più sistematicamente un quadro della «sociologia» weberiana che mette in primo piano una specifica modalità dell’interrogazione e un particolare criterio di selezione del materiale di indagine che rendono evidente la problematica «europea» – della sua scienza e della sua umanità – dalla quale hanno origine.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2664816
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact