Il testo ripercorre, nei tratti essenziali, la storia della Casa del popolo di Montegranaro, quartiere della città di Pesaro. Sorta nel 1966, dopo oltre un anno d’intenso lavoro volontario e militante, condensato in oltre 11.000 ore di attività (per cui non fu chiesto un compenso), nonché di sottoscrizioni effettuate da militanti e simpatizzanti della sezione comunista “A. Gramsci” che ne promosse l’edificazione, a cui si aggiunsero i contributi di semplici residenti del rione, la Casa del popolo ha subìto recentemente un’imponente ristrutturazione. Il recupero e la consultazione di fonti eterogenee – documenti cartacei, iconografici, testimonianze orali – ha consentito di ricostruire la storia di un luogo in cui, non diversamente da altre Case del popolo disseminate nell’Italia di mezzo, si sono intrecciate attività politiche e sociali, culturali e sportive, ludiche ed educative in forte simbiosi con la comunità locale, restituendo, così, il valore civico oltre che politico di una realtà associativa ancora viva.

La Casa del popolo di Montegranaro. Oltre cinquant'anni di storia

Andrea Girometti
2018

Abstract

Il testo ripercorre, nei tratti essenziali, la storia della Casa del popolo di Montegranaro, quartiere della città di Pesaro. Sorta nel 1966, dopo oltre un anno d’intenso lavoro volontario e militante, condensato in oltre 11.000 ore di attività (per cui non fu chiesto un compenso), nonché di sottoscrizioni effettuate da militanti e simpatizzanti della sezione comunista “A. Gramsci” che ne promosse l’edificazione, a cui si aggiunsero i contributi di semplici residenti del rione, la Casa del popolo ha subìto recentemente un’imponente ristrutturazione. Il recupero e la consultazione di fonti eterogenee – documenti cartacei, iconografici, testimonianze orali – ha consentito di ricostruire la storia di un luogo in cui, non diversamente da altre Case del popolo disseminate nell’Italia di mezzo, si sono intrecciate attività politiche e sociali, culturali e sportive, ludiche ed educative in forte simbiosi con la comunità locale, restituendo, così, il valore civico oltre che politico di una realtà associativa ancora viva.
978-88-89731-21-5
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2671050
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact