L’obiettivo principale di questo contributo è di esaminare e sistematizzare alcuni aspetti salienti dell’opera di Durkheim per farne emergere l’impostazione teorica complessiva e il quadro ermeneutico di riferimento riguardo alla formazione della società moderna. Attraverso un percorso che affronta analiticamente i problemi durkheimiani dell’educazione morale e dell’anomia, l’articolo si concentrerà in particolare sull’attualità di questi concetti rispetto alle sfide che il pensiero sociologico e pedagogico si trovano ad affrontare nella contemporaneità.

Fra educazione morale e anomia. Una ricognizione sull’opera di Émile Durkheim

Giorgio Manfré
2020-01-01

Abstract

L’obiettivo principale di questo contributo è di esaminare e sistematizzare alcuni aspetti salienti dell’opera di Durkheim per farne emergere l’impostazione teorica complessiva e il quadro ermeneutico di riferimento riguardo alla formazione della società moderna. Attraverso un percorso che affronta analiticamente i problemi durkheimiani dell’educazione morale e dell’anomia, l’articolo si concentrerà in particolare sull’attualità di questi concetti rispetto alle sfide che il pensiero sociologico e pedagogico si trovano ad affrontare nella contemporaneità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2680351
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact