Della società punitiva verrà fornito un volto attraverso l'esame di alcune su manifestazioni normativa nel campo del diritto penale. Lo studio fornirà anche una analisi critica dell'idea del 'garantismo illiberale' che si propone come soluzione per conservare intatta l'idea del diritto penale come Magna Charta del delinquente senza troppo imbrigliare la politica-criminale nel perseguire i propri interessi. A tal fine, particolare attenzione verrà riservata alle potenzialità connesse alla c.d. autonormazione

Il diritto penale della società punitiva. L'eccezione della libertà nella normalità della coercizione

Gabriele Marra
2019-01-01

Abstract

Della società punitiva verrà fornito un volto attraverso l'esame di alcune su manifestazioni normativa nel campo del diritto penale. Lo studio fornirà anche una analisi critica dell'idea del 'garantismo illiberale' che si propone come soluzione per conservare intatta l'idea del diritto penale come Magna Charta del delinquente senza troppo imbrigliare la politica-criminale nel perseguire i propri interessi. A tal fine, particolare attenzione verrà riservata alle potenzialità connesse alla c.d. autonormazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2681311
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact