Il saggio intende gettare alcune prime luci sul fenomeno del conflitto collettivo nella logistica. Lo fa, anzitutto, circoscrivendo il contesto di fondo entro cui detto conflitto è andato sviluppandosi, in particolare il segmento della movimentazione delle merci, poi, indagandone i soggetti protagonisti, le finalità, gli esiti e le modalità. Primaria attenzione è rivolta alle forme di lotta sindacale diverse dallo sciopero e, in quest'ambito, al presidio che sfoci nel “blocco delle merci”, con uno sguardo critico su certe tendenze repressive della lotta sindacale, che trovano oggi ulteriore linfa vitale nel c.d. decreto sicurezza.

Logistica in lotta: primi sguardi

Piera Campanella
2020-01-01

Abstract

Il saggio intende gettare alcune prime luci sul fenomeno del conflitto collettivo nella logistica. Lo fa, anzitutto, circoscrivendo il contesto di fondo entro cui detto conflitto è andato sviluppandosi, in particolare il segmento della movimentazione delle merci, poi, indagandone i soggetti protagonisti, le finalità, gli esiti e le modalità. Primaria attenzione è rivolta alle forme di lotta sindacale diverse dallo sciopero e, in quest'ambito, al presidio che sfoci nel “blocco delle merci”, con uno sguardo critico su certe tendenze repressive della lotta sindacale, che trovano oggi ulteriore linfa vitale nel c.d. decreto sicurezza.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2681770
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact