All’interno del quadro giuridico UE, l’istituto della detenzione amministrativa dei migranti “irregolari” trova la sua regolamentazione, in maniera specifica, all’interno della Direttiva 2008/115/CE (c.d. Direttiva Rimpatri). Un profilo particolarmente critico della disciplina è rappresentato dalle garanzie processuali assicurate al migrante privato della propria libertà personale. In particolare, il diritto di habeas corpus appare regolato in maniera lacunosa ed insoddisfacente in più punti, con riferimento sia alla tenuta del principio del contraddittorio e di parità delle parti, che alla effettiva tutela legale e linguistica di cui il migrante dovrebbe godere. Qualche spunto di sicuro interesse proviene dalla giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell’uomo, che sembrerebbe innalzare gli standard delle garanzie a favore dello straniero in detenzione amministrativa.

Il «pronto riesame giudiziario» del trattenimento degli stranieri irregolari: un habeas corpus “debole” all'interno dello spazio giuridico dell'UE?

Lorenzo Bernardini
2021-01-01

Abstract

All’interno del quadro giuridico UE, l’istituto della detenzione amministrativa dei migranti “irregolari” trova la sua regolamentazione, in maniera specifica, all’interno della Direttiva 2008/115/CE (c.d. Direttiva Rimpatri). Un profilo particolarmente critico della disciplina è rappresentato dalle garanzie processuali assicurate al migrante privato della propria libertà personale. In particolare, il diritto di habeas corpus appare regolato in maniera lacunosa ed insoddisfacente in più punti, con riferimento sia alla tenuta del principio del contraddittorio e di parità delle parti, che alla effettiva tutela legale e linguistica di cui il migrante dovrebbe godere. Qualche spunto di sicuro interesse proviene dalla giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell’uomo, che sembrerebbe innalzare gli standard delle garanzie a favore dello straniero in detenzione amministrativa.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2689556
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact