Il progetto promosso da Inail Direzione regionale per la Toscana e condiviso e sottoscritto da Regione Toscana, dall’Ufficio scolastico regionale del Miur e dal Dipartimento di scien- ze della terra dell’Università degli studi di Firenze è attivo dal 2013 ed ha visto il coinvol- gimento di 52 plessi scolastici di ogni ordine e grado distribuiti in tutto il territorio della Toscana. L’obiettivo è quello di valutare il grado di sicurezza geologica dell’edificio scola- stico, valutare le conoscenze e quindi la resilienza degli occupanti (docenti, personale ata e alunni) e creare i presupposti affinché siano integrati i documenti di valutazione dei rischi e i piani di emergenza con una valutazione dei rischi di natura geologica e le adeguate rispo- ste alle emergenze. La resilienza è considerata come la capacità che ogni comunità consape- vole di convivere con rischi ha di reagire in modo attivo alla presenza di un pericolo, predi- sponendo strategie di prevenzione integrate con le Autorità locali. In caso di rischi poten- zialmente molto lesivi e che possono coinvolgere la totalità delle persone presenti in un luogo di lavoro è di estrema importanza che la risposta alle emergenze sia pronta, adeguata e ben organizzata.

Diffondere la conoscenza e la consapevolezza dei rischi geologici nelle scuole tramite l’informazione, l’innovazione e l’educazione

Morelli S.;
2018-01-01

Abstract

Il progetto promosso da Inail Direzione regionale per la Toscana e condiviso e sottoscritto da Regione Toscana, dall’Ufficio scolastico regionale del Miur e dal Dipartimento di scien- ze della terra dell’Università degli studi di Firenze è attivo dal 2013 ed ha visto il coinvol- gimento di 52 plessi scolastici di ogni ordine e grado distribuiti in tutto il territorio della Toscana. L’obiettivo è quello di valutare il grado di sicurezza geologica dell’edificio scola- stico, valutare le conoscenze e quindi la resilienza degli occupanti (docenti, personale ata e alunni) e creare i presupposti affinché siano integrati i documenti di valutazione dei rischi e i piani di emergenza con una valutazione dei rischi di natura geologica e le adeguate rispo- ste alle emergenze. La resilienza è considerata come la capacità che ogni comunità consape- vole di convivere con rischi ha di reagire in modo attivo alla presenza di un pericolo, predi- sponendo strategie di prevenzione integrate con le Autorità locali. In caso di rischi poten- zialmente molto lesivi e che possono coinvolgere la totalità delle persone presenti in un luogo di lavoro è di estrema importanza che la risposta alle emergenze sia pronta, adeguata e ben organizzata.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2690153
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact