Il lavoro intende approfondire alcune linee di riforma emergenti dal PNRR in materia penale. A partire dalla non scontata collocazione dell’impegno riformistico nel quadro di finalità di crescita economica, che alla riforma indicano scopi e necessità, verrà indagata, nella prospettiva fissata dal principio di efficienza, la correlazione tra il funzionamento del sistema penale (sostanziale e processuale) e alcuni aspetti dell’organizzazione giudiziaria.

Il sistema penale resiliente e «l’argine rotto al torrente delle opinioni». Profli ordinamentali

Gabriele Marra
2021-01-01

Abstract

Il lavoro intende approfondire alcune linee di riforma emergenti dal PNRR in materia penale. A partire dalla non scontata collocazione dell’impegno riformistico nel quadro di finalità di crescita economica, che alla riforma indicano scopi e necessità, verrà indagata, nella prospettiva fissata dal principio di efficienza, la correlazione tra il funzionamento del sistema penale (sostanziale e processuale) e alcuni aspetti dell’organizzazione giudiziaria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2694876
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact