Riflessioni generali sui principi dell’UD e dell’UDL e loro applicazione in ambito didattico con l’obbiettivo di sensibilizzare gli insegnanti della scuola dell’infanzia e non, sulle potenzialità dello spazio e dei materiali e strumenti nel processo di inclusione, superando le “barriere architettoniche e materiali” nella programmazione didattica.

L’inclusività dei materiali e degli spazi nella scuola dell’infanzia.

Enrico Angelo Emili;
2020-01-01

Abstract

Riflessioni generali sui principi dell’UD e dell’UDL e loro applicazione in ambito didattico con l’obbiettivo di sensibilizzare gli insegnanti della scuola dell’infanzia e non, sulle potenzialità dello spazio e dei materiali e strumenti nel processo di inclusione, superando le “barriere architettoniche e materiali” nella programmazione didattica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2696132
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact