Il contributo esamina tre opere del XIX secolo esposte nel Museo della casa natale di Raffaello in Urbino, recentemente restaurate dall'Accademia Raffaello. Il restauro ha fornito l'opportunità di indagare le vicende relative ai tre manufatti dal momento della loro realizzazione fino alla musealizzazione. Si tratta di due copie ottocentesche di due dipinti di Raffaello e di una scultura, anch'essa ottocentesca, che riproduce il giovane artista intento alla pittura, in atteggiamento assorto.

Memorie ottocentesche di Raffaello. Tre opere restaurate per il Museo della Casa natale in Urbino

Cecilia Prete
2021-01-01

Abstract

Il contributo esamina tre opere del XIX secolo esposte nel Museo della casa natale di Raffaello in Urbino, recentemente restaurate dall'Accademia Raffaello. Il restauro ha fornito l'opportunità di indagare le vicende relative ai tre manufatti dal momento della loro realizzazione fino alla musealizzazione. Si tratta di due copie ottocentesche di due dipinti di Raffaello e di una scultura, anch'essa ottocentesca, che riproduce il giovane artista intento alla pittura, in atteggiamento assorto.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2697229
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact