Nel 2021, la Scuola Estiva della Società Italiana delle Storiche, che dal 1990 offre a tutte le persone interessate corsi su questioni di attualità lette in una prospettiva storica e di genere, è stata dedicata al tema Ambiente: storie, conflitti, movimenti. Cruciale per il nostro futuro, la tematica ambientale può senza dubbio essere meglio compresa se affrontata con lo sguardo lungo delle storiche e degli storici, oltre che con quello − ancora più lungo − della geologia. E se la coscienza ambientalista è in un certo senso “esplosa” negli ultimi anni, certo non è di per sé stessa un fatto nuovo. Né è un fatto nuovo l’impatto dell’umanità sull’ambiente: quello che oggi viene chiamato Antropocene − categoria molto problematica − ha lunghe radici. Ragionando sui rapporti tra le diverse dimensioni temporali, accanto al passato e al futuro non si può tralasciare il presente: il tema ambientale, infatti, è reso più attuale dalla pandemia che rende drammaticamente visibile quanto salute umana, animale e dell’ecosistema siano interconnesse.

Ambiente. Storie conflitti e movimenti in una prospettiva di genere. Riflessioni a partire dalla Scuola Estiva della Società Italiana delle Storiche (25-28 agosto 2021)

Raffaella Sarti
2021-01-01

Abstract

Nel 2021, la Scuola Estiva della Società Italiana delle Storiche, che dal 1990 offre a tutte le persone interessate corsi su questioni di attualità lette in una prospettiva storica e di genere, è stata dedicata al tema Ambiente: storie, conflitti, movimenti. Cruciale per il nostro futuro, la tematica ambientale può senza dubbio essere meglio compresa se affrontata con lo sguardo lungo delle storiche e degli storici, oltre che con quello − ancora più lungo − della geologia. E se la coscienza ambientalista è in un certo senso “esplosa” negli ultimi anni, certo non è di per sé stessa un fatto nuovo. Né è un fatto nuovo l’impatto dell’umanità sull’ambiente: quello che oggi viene chiamato Antropocene − categoria molto problematica − ha lunghe radici. Ragionando sui rapporti tra le diverse dimensioni temporali, accanto al passato e al futuro non si può tralasciare il presente: il tema ambientale, infatti, è reso più attuale dalla pandemia che rende drammaticamente visibile quanto salute umana, animale e dell’ecosistema siano interconnesse.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2698813
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact