L'articolo si concentra sul sistema politico italiano. Il modello tradizionale appare ormai destrutturato e i partiti fortemente delegittimati. Il problema di fondo è che la critica ai partiti attuali finisce per svalutare anche la funzione in sé del partito, mettndo così in secondo piano l'importanza che il soggetto partito ha nella democrazia rappresentativa. Così la politica apre inevitabilmente all'anti-politica, quindi al ruolo di attori che sollecitano anzitutto campagne contro invece che azioni pro.

Se scompaiono i partiti

CECCARINI, LUIGINO
2012-01-01

Abstract

L'articolo si concentra sul sistema politico italiano. Il modello tradizionale appare ormai destrutturato e i partiti fortemente delegittimati. Il problema di fondo è che la critica ai partiti attuali finisce per svalutare anche la funzione in sé del partito, mettndo così in secondo piano l'importanza che il soggetto partito ha nella democrazia rappresentativa. Così la politica apre inevitabilmente all'anti-politica, quindi al ruolo di attori che sollecitano anzitutto campagne contro invece che azioni pro.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2524216
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact