L’articolo si pone l’obiettivo di indagare una prospettiva per lo sviluppo delle competenze in ambito educativo, in particolare scolastico, attraverso la predisposizione di contesti di apprendimento connessi a situazioni problematiche autentiche e funzionali. Tali situazioni problematiche si sviluppano in più fasi ricorsive, da quelle più complesse e articolate che esigono la combinazione di diverse procedure, a quelle maggiormente scomposte negli elementi costitutivi basilari e che presentano consegne esplicite. Si ritiene che porre a confronto gli studenti con situazioni prima complesse e vaste poi scomposte negli elementi costitutivi, anche attraverso proposte ricorsive, possa favorire un’appropriazione progressiva e completa delle conoscenze e delle abilità costitutive la competenza promossa e contribuire alla sua piena e significativa acquisizione. The article aims to investigate a perspective in the development of competences for education, within a school environment, by setting up genuine and functional problematic learning situations. These situations develop in various recursion phases, from those that are more complex and articulated, requiring a combination of various procedures, to the ones that are more disconnected in their basic constituent elements and have explicit assignments. We maintain that exposing students to situations that are initially complex and varied, becoming then disconnected in their constituent elements, also through recursion proposals, can favour a progressive and complete appropriation of knowledge and abilities comprising the recommended competence, and can contribute to the full and meaningful acquisition thereof.

Lo sviluppo delle competenze. Una proposta operativa

FIORETTI, SILVIA
2017-01-01

Abstract

L’articolo si pone l’obiettivo di indagare una prospettiva per lo sviluppo delle competenze in ambito educativo, in particolare scolastico, attraverso la predisposizione di contesti di apprendimento connessi a situazioni problematiche autentiche e funzionali. Tali situazioni problematiche si sviluppano in più fasi ricorsive, da quelle più complesse e articolate che esigono la combinazione di diverse procedure, a quelle maggiormente scomposte negli elementi costitutivi basilari e che presentano consegne esplicite. Si ritiene che porre a confronto gli studenti con situazioni prima complesse e vaste poi scomposte negli elementi costitutivi, anche attraverso proposte ricorsive, possa favorire un’appropriazione progressiva e completa delle conoscenze e delle abilità costitutive la competenza promossa e contribuire alla sua piena e significativa acquisizione. The article aims to investigate a perspective in the development of competences for education, within a school environment, by setting up genuine and functional problematic learning situations. These situations develop in various recursion phases, from those that are more complex and articulated, requiring a combination of various procedures, to the ones that are more disconnected in their basic constituent elements and have explicit assignments. We maintain that exposing students to situations that are initially complex and varied, becoming then disconnected in their constituent elements, also through recursion proposals, can favour a progressive and complete appropriation of knowledge and abilities comprising the recommended competence, and can contribute to the full and meaningful acquisition thereof.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2653297
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact