L’obiettivo del presente lavoro è quello di analizzare, nell’ambito del turismo culturale, la relazione fra la soddisfazione dei turisti e il loro senso di appartenenza (sense of belonging) a una specifica destinazione, testando inoltre il ruolo di possibile moderazione del loro coinvolgimento on-site sia nell’ambito offline (attività on-site all’interno della destinazione) che online (attività social). Un ulteriore obiettivo dello studio è quello di esplorare la relazione fra il senso di appartenenza e l’adozione di comportamenti responsabili (Environmentally Responsible Behavior) da parte dei turisti durante il loro soggiorno presso la destinazione, andando, infine, ad analizzare se tali comportamenti possano, a loro volta, portare i turisti ad assumere futuri atteggiamenti (Pro-Environmental Behavior) e intenzioni (Recommendation intention) tali da innescare un processo virtuoso nella loro formazione di viaggiatori responsabili e fidelizzati. Per raggiungere tali obiettivi, verrà adottato un modello di equazioni strutturali. Lo studio offre interessanti implicazioni di natura sia teorica che manageriale. Dal punto di vista teorico, il lavoro si prefigge di colmare alcuni gap emersi dalla letteratura più recente focalizzata sui comportamenti e atteggiamenti dei viaggiatori nell’ambito del turismo culturale. A livello manageriale, il presente studio offre importanti implicazioni ai diversi attori operanti sia nel comparto turistico in generale, che in quello specificatamente legato alla dimensione culturale.

La soddisfazione e il senso di appartenenza dei turisti nell’adozione di comportamenti responsabili: il ruolo del coinvolgimento on-site e social nell’ambito del turismo culturale

Marco Cioppi;Ilaria Curina;Mauro Dini
;
Barbara Francioni
2022

Abstract

L’obiettivo del presente lavoro è quello di analizzare, nell’ambito del turismo culturale, la relazione fra la soddisfazione dei turisti e il loro senso di appartenenza (sense of belonging) a una specifica destinazione, testando inoltre il ruolo di possibile moderazione del loro coinvolgimento on-site sia nell’ambito offline (attività on-site all’interno della destinazione) che online (attività social). Un ulteriore obiettivo dello studio è quello di esplorare la relazione fra il senso di appartenenza e l’adozione di comportamenti responsabili (Environmentally Responsible Behavior) da parte dei turisti durante il loro soggiorno presso la destinazione, andando, infine, ad analizzare se tali comportamenti possano, a loro volta, portare i turisti ad assumere futuri atteggiamenti (Pro-Environmental Behavior) e intenzioni (Recommendation intention) tali da innescare un processo virtuoso nella loro formazione di viaggiatori responsabili e fidelizzati. Per raggiungere tali obiettivi, verrà adottato un modello di equazioni strutturali. Lo studio offre interessanti implicazioni di natura sia teorica che manageriale. Dal punto di vista teorico, il lavoro si prefigge di colmare alcuni gap emersi dalla letteratura più recente focalizzata sui comportamenti e atteggiamenti dei viaggiatori nell’ambito del turismo culturale. A livello manageriale, il presente studio offre importanti implicazioni ai diversi attori operanti sia nel comparto turistico in generale, che in quello specificatamente legato alla dimensione culturale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11576/2705496
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact